Chamaecereus hybrid “D”

Chamaecereus hybrid, necessita di molta luce. Molto facile da curare. Sempreverde.

ATTENZIONE: La fioritura avviene per pochi giorni, durante il periodo primaverile.

Dimensione Vaso: 5 cm.

Chamaecereus hybrid “D” coda di topo

Chamaecereus hybrid “D” coda di topo

Chamaecereus hybrid “D” coda di topo

Chamaecereus hybrid “D” coda di topo

3,50 

Disponibile

Categoria: Tag:
Leggi le nostre FAQ
Impara di più sulle piante grasse, leggendo i nostri articoli sul blog

Caratteristiche della pianta

Chamaecereus hybrid fa parte della famiglia delle Cactaceae, e proviene dall’Argentina.

Produce fusti verde chiaro, tondi ed allungati, verticali e leggermente ricadenti, alcuni striscianti. Dallo stesso fusto formano altri germogli (pianta cespitosa). Ha numerose spine bianche per ogni areola, le areole sono disposte a file, e linearmente lungo tutti i fusti.

In estate producono fiori di colore rosso, che si aprono di giorno e si chiudono la sera.

Per quanto riguarda le annaffiature, queste devono avvenire ogni 15 giorni circa in piena estate e durante la primavera; mentre in inverno, durante il periodo freddo necessario al riposo, la pianta non deve essere per nulla annaffiata. Sopporta comunque bene i lunghi periodi di siccità.

L’esposizione al sole deve avvenire gradualmente per non scottare le piante. Per una bella e ricca fioritura necessita di molta luce.

Rinvaso una volta l’anno.

Concimazione, come tutte le cactaceae, solo una volta all’anno

Istruzioni per la cura della pianta

Chamaecereus hybrid “D” è una pianta esotica molto rara che necessità di alcune cure particolari per vivere sana ed a lungo.
Pertanto abbiamo preparato per te alcune semplici indicazioni.
Seguile con attenzione ed otterrai il meglio dalla tua pianta, che ti regalerà tanto colore ed allegria.

Temperatura5° C / 10° C
Annaffiatura2 volte al mese
EsposizioneLuce diretta del sole
Concimazione1 volta all'anno
Rinvaso1 volta all'anno

Peso e Dimensioni

Peso0.100 kg
Dimensioni10 × 10 × 15 cm
Dimensione Vaso